LOGOVIRACAOJANGADA

facebook

News

06/02/2018, 11:12



Trova-il-mondo-in-Trentino---Scatti-e-riflessioni-in-un-mondo-interconnesso


 Il progetto Trova il mondo in Trentino intende sensibilizzare e attivare il pensiero critico sul tema delle Interconnessioni attraverso la fotografia: rendere i giovani partecipi delle numerose interconnessioni presenti in questo mondo, acquistando s



Il progetto Trova il mondo in Trentino intende sensibilizzare e attivare il pensiero critico sul tema delle Interconnessioni attraverso la fotografia: rendere i giovani partecipi delle numerose interconnessioni presenti in questo mondo, acquistando sensibilità sul tema della globalizzazione non solo come fenomeno in atto ma anche come possibilità, stimolando il pensiero e l’azione ad aprirsi a nuovi orizzonti.Il progetto prende avvio con un momento aperto a tutta la cittadinanza: due mostre fotografiche che con la loro forza ed il loro impatto raccontano alcuni temi cari al progetto: le interconnessioni ambientali e le interconnessioni sociali. Il cambiamento climatico ed il fenomeno della migrazione non sono argomenti nuovi, ma stanno acquistando dimensioni sempre più importanti. Saranno commentati da due esperti che ci aiuteranno ad orientarci con un approccio visionario e con dati aggiornati alla mano.

INAUGURAZIONE: Mercoledì 7 Febbraio ore 18:00DOVE: Presso il Consiglio Provinciale - via Manci 27 a Trento

INTERVENTI: 
Paulo Lima - Noi e il Clima che Cambia               
Gabriel Echeverria - Il viaggio dei migranti

MODERATORE: Michela Grazzi, Radio Trentino in BluSeguiranno visite guidate alle mostre a cura di Alberto Prina, direttore del Festival della Fotografia Etica.Le mostre saranno aperte dal 7 al 24 Febbraio 2018

ORARIO: Lunedì - Venerdì: 8.30 - 19.00 + Sabato: 9.00 - 12.00

Visite guidate alle mostre: sabato mattina su prenotazione: info@gtvonline.org 

Il costo umano dei pesticidi di Ernesto Pablo Piovano

Questo reportage porta alla luce gli effetti dell’uso delle colture geneticamente modificate e il conseguente impiego indiscriminato di diserbanti, il cui devastante impatto colpisce le fasce più vulnerabili della popolazione.

Nel 1996 il governo argentino approvò in soli tre mesi grazie ad una procedura amministrativa la coltivazione di soia transgenica e l’impiego dell’erbicida glifosato su coltivazioni geneticamente modificate resistenti al diserbante. Da allora l’Argentina è diventata terra di sperimentazione per le multinazionali dell’agribusiness, divenendo uno dei maggiori produttori di soia transgenica. L’Argentina ha approvato l’impiego di OGM senza condurre indagini interne e basandosi, come unica evidenza scientifica, sulle ricerche pubblicate dall’azienda Monsanto. Oggi gli ettari coltivati ad OGM in Argentina coprono una superficie di 28 milioni di ettari.
Studi medico-scientifici hanno fatto emergere il lato oscuro dell’uso incontrollato di pesticidi, rivelando un’emergenza sanitaria che ora colpisce 12 milioni di persone, un terzo della popolazione del paese.

Il lavoro di Pablo Piovano ha lo scopo di rappresentare essere umani inermi di fronte a questa tragedia di incredibili proporzioni, bambini, così come adulti, che soffrono di rare malformazioni dalla nascita, malattie della pelle e problemi respiratori a causa dell’indiscriminato ed incontrollato uso di pesticidi. 

From there to here di Giulio Piscitelli

L’immigrazione verso l’Europa da parte di persone provenienti da diversi angoli del mondo è un fenomeno che è andato intensificandosi sempre di più nel corso degli ultimi 30 anni soprattutto a causa dei recenti sconvolgimenti politici e sociali del Medio Oriente e dell’Africa sub-sahariana."From there to here" è una testimonianzadi questo periodo storico, un archivio visivo che si sforza di raccontare, ma il cui obiettivo è soprattutto di ricordare i fatti riguardanti la gestione dei flussi migratori, cercando di spiegare attraverso il mezzo visivo della fotografia le difficoltà e i rischi che migliaia di esseri umani devono affrontare per arrivare - e vivere - in Europa. Un lavoro che mira a creare consapevolezza in coloro che governano e quelli che fruiscono di questa opera di documentazione, spingendo per un adeguamento delle politiche che regolano l’accesso e la permanenza in Europa; politiche che dovrebbero creare canali umanitari sicuri per chi fugge dai conflitti, repressione e povertà; politiche che dovrebbero consentire l’accesso ad una vita normale e dignitosa per coloro che arrivano nei nostri paesi. 


Enti promotori: Gruppo Trentino di Volontariato ’ Trentino con Balcani ’ Consorzio Associazioni Mozambico ’ Viracao & Jangada ’ Centro per la Cooperazione Internazionale ’ Forum Trentino per la Pace ’ Festival della Fotografia EticaMediaPartner: Radio Trentino in Blu ’ Il DolomitiCon il contributo di: Provincia Autonoma di Trento - Servizio Attività Internazionali

Con il patrocinio della: Presidenza del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento

29/09/2017, 11:00

volontariato, opportunit



Aperte-le-iscrizioni-per-Cittadini-planetari:-volontariato-locale-e-internazionale!


 Il percorso formativo inizierà sabato 7 ottobre per chiudersi sabato 16 dicembre (7 incontri totali) ed ha come obiettivo quello di accrescere la consapevolezza su alcune tematiche chiave.



Ti senti cittadino/a del mondo? Vuoi fare la tua parte e donare il tuo tempo? Sei nel posto giusto! Sono aperte le iscrizioni per il corso di formazione "Cittadini planetari: volontariato locale e internazionale", che si chiuderanno il 3 ottobre

Il corso inizierà sabato 7 ottobre per chiudersi sabato 16 dicembre (7 incontri totali) ed ha come obiettivo quello di accrescere la consapevolezza su alcune tematiche chiavi quali: il cambiamento climatico, la cooperazione internazionale, l’educazione alla cittadinanza globale, il volontariato internazionale e gli stili di vita sostenibili.

Il gruppo verrà accompagnato da 7 associazioni del territorio che si occupano di solidarietà internazionale da anni e hanno una comprovata esperienza sul campo.
Ma non è tutto! Se la formazione non ti basta e senti il bisogno di fare pratica sul campo hai la possibilità di svolgere 30 ore di volontariato presso una delle realtà coinvolte, inserendoti in un progetto specifico.
Il costo di iscrizione è di 50€.

Il progetto è realizzato grazie al sostegno finanziario di "SVOLTA - Sviluppo Volontariato Trentino Attivo" e del "Forum Trentino per la Pace e per i Diritti Umani" e grazie alla collaborazione del CCI - Centro per la Cooperazione Internazionale, che ci offre i suoi meravigliosi spazi in Vicolo San Marco 8 per lo svolgimento delle lezioni.

L’associazione di riferimento è CAM - Consorzio Associazioni Mozambico, in collaborazione con ACCRI, InCo, IPSIA, MLAL Trentino Onlus, NADIR onlus e noi di Viração&Jangada. Si tratta di un percorso aperto a tutti i curiosi, di qualsiasi età, pensato anche per i giovani che stanno considerando se lavorare o fare volontariato in questo settore così delicato ed affascinante.

Per maggiori informazioni ed iscrizionicorso.cittadiniplanetari@gmail.com - 0461 232401 o 335 7552700

12/09/2017, 15:39



Viaggia-a-Grenoble-con-l’Agenzia-di-Stampa-Giovanile!


 Partecipa come reporter all’International Forum for Wellbeing di Grenoble il prossimo Maggio, insieme a ragazzi da tutto il mondo!



Sei un asso della scrittura? Un guru della fotografia? Un appassionato video-maker? Un esperto di social media? Ti andrebbe di mostrare e condividere le tue capacità con persone provenienti da tutto il mondo durante il Forum for Wellbeing? Unisciti a noi dell’Agenzia di Stampa Giovanile! 

Qui troverai tutti gli eventi che si svolgeranno all’International Forum for Wellbeing, che per la prima volta si terrà in Europa, dal 3 al 5 maggio 2018 (data provvisoria), a Grenoble in Francia. 

L’obiettivo principale del forum è quello di promuovere lo scambio di esperienze, in diversi settori della società, basate sulla felicità delle persone piuttosto che sulla crescita economica. Infatti il Buthan è stato il primo paese a misurare la FIL (Felicità Interna Lorda) invece del PIL (Prodotto Interno Lordo). È prevista la partecipazione di più di 500 attivisti sociali da tutto il mondo! 

Qui trovi un breve documentario sottotitolato per conoscere come è nata la Felicità Interna Lorda in Buthan.

Questo evento ha preso il via a seguito delle International Conferences on GNH (Growth National Happiness) tenutesi in Bhutan nel 2004, in Canada nel 2005, in Thailandia nel 2007, in Bhutan nel 2008, in Brasile nel 2009 e infine di nuovo in Bhutan nel 2015 e 2017.

Ciascuno di questi eventi è stato realizzato grazie al Center for Bhutan Studies.  Saranno selezionate 5 persone di nazionalità francese ed altre 15, provenienti da diversi paesi esteri, di età compresa tra i 18 e i 29 anni. Il tuo compito sarà quello di riportare le tue esperienze al Forum dal tuo punto di vista personale, ricordandoti che avrai la possibilità di scegliere se concentrarti sulla scrittura di articoli, scattare foto, girare video o aggiornare le nostre pagine Facebook.
Userai il nostro sito web  per postare i tuoi lavori, che verranno pubblicati in inglese, in portoghese, in spagnolo e in italiano.

 L’Agenzia di Stampa Giovanile è un progetto internazionale per lo sviluppo della cittadinanza attiva attraverso l’uso, in forma creativa, di mezzi di comunicazione tradizionali ed innovativi, nel tentativo di mettere in contatto giovani ragazzi e ragazze provenienti da diverse parti del mondo. CCFD-Terre Solidaire, Monde Pluriel e Viração&Jangada offrono questa grande opportunità di viaggiare a Grenoble come reporter dell’Agenzia di Stampa Giovanile

Come candidarti? 

Compila questo modulo entro il 30 novembre 2017 con le seguenti informazioni:

Informazioni personali;Esperienze;Lettera motivazionale;Una copia del tuo Passaporto (Extra UE) o della Carta d’Identità valida per l’espatrio (UE).Chi stiamo cercando? 
Fascia d’età: 18-29 anni;Buona conoscenza dell’Inglese o del Francese;Forte motivazione;Attitudine a lavorare in gruppo;Spirito di adattamento;Esperienza pregressa nella stesura di articoli, scattare foto, creare video;Interesse in questioni quali diritti umani, ambiente, cambiamenti climatici;Passaporto (Extra UE) o Carta d’Identità valida per l’espatrio (UE) validi fino a giugno 2018.

Ai 20 selezionati è inoltre richiesto di:
Seguire un corso di formazione online obbligatorio da Gennaio a Marzo 2018: ti insegneremo come fare la copertura mediatica di un evento, creare video, scattare foto e scrivere articoli. Il corso è diviso in 6 webinar, al termine dei quali sarà richiesta la produzione di materiale sugli argomenti del Forum for Wellbeing. Questi, saranno poi condivisi attraverso i nostri social media e siti web dell’International Forum e dell’Agenzia di Stampa Giovanile. Sarai seguito e supportato dai team di Viracao&Jangada e Monde Pluriel per tutta la durata del corso di formazione e a Grenoble; Essere disponibili a partire per Grenoble, Francia, dal 1 al 6 Maggio 2018 (data provvisoria). Il team al completo si incontrerà per la prima volta di persona all’inizio dell’International Forum for Well Being per organizzare tutte le attività;Dichiarare di essere in grado di sostenere i costi di trasporto a Grenoble. Le spese per vitto e alloggio sono coperte dal progetto. I candidati sono responsabili per eventuali assicurazioni.  

Riguardo CCFD-Terre Solidaire
CCFD -Committee against hunger and for development - è stato fondato nei primi anni 60  a seguito dell’appello per la lotta alla fame lanciato dalla Food and Agriculture Organisation (FAO) e sostenuto da papa Giovanni Paolo XXIII. Movimenti cattolici ed organizzazioni già impegnate in attività di solidarietà a livello nazionale ed internazionale decisero di unirsi per lavorare ’sulle cause piuttosto che sugli effetti’ della fame. Ad oggi, CCFD-Terre Solidaire collabora attivamente con molteplici organizzazioni di diverse culture e religioni. Per più di 55 anni, CCFD-Terre Solidaire ha combattuto la fame alla radice. Esso sostiene più di 697 progetti promossi da attori locali in 66 paesi. CCFD-Terre Solidaire conta su un network di 15.000 volontari impegnati nella sensibilizzazione del pubblico in Francia su temi come la solidarietà internazionale, e lavora con i decision-makers per costruire un mondo più giusto.CCFD-Terre Solidaire promuove: sovranità alimentare, condivisione del benessere finanziario, economia sociale di solidarietà, uguaglianza tra uomo e donna, prevenzione e risoluzione dei conflitti, giustizia e solidarietà nel contesto delle migrazioni internazionali. 

Riguardo Monde Pluriel
Fondato nel 2006, l’organizzazione no-profit Monde Pluriel si pone come obiettivo principale quello di promuovere progetti interculturali nel campo dell’educazione per uno sviluppo sostenibile e nella creazione di una cittadinanza allargata, specialmente in Europa. Nei suoi progetti, Monde Pluriel mira alla promozione della cittadinanza attiva tra i giovani, aiutarli a comprendere la complessità del mondo, a partecipare a dibattiti sociali sullo sviluppo sostenibile,  e a far sentire la loro voci a livello locale, nazionale ed internazionale. L’associazione fa affidamento sui suoi esperti nel campo dell’educazione per uno sviluppo sostenibile e cittadinanza allargata per i giovai così da implementare i propri progetti attraverso scambi, corsi di formazione per insegnanti, e creando nuovi spazi per dibattiti e democrazia partecipativa. 

Riguardo Viração&Jangada
Viração&Jangada promuove attività di mobilitazione, corsi di formazione ed eventi rivolti a scuole, organizzazioni e alla comunità in generale, riguardo temi quali l’educazione, azione sociale,  comunicazione e cittadinanza, affiancata da istituzioni locali ed internazionali in Europa e America latina. L’Agenzia di Stampa Giovanile è uno dei suoi principali partner, un’iniziativa che comprende diverse organizzazioni, progetti sociali, e scuole in Europa e in America Latina, e impegnata nella produzione di materiale online e cartaceo riguardo l’Educomunicazione, movimenti sociali e leadership giovanile. La loro collaborazione ha portato, tra le altre cose, alla partecipazione di giovani attivisti provenienti da più di dieci paesi alle ultime quattro edizioni della Conferenza sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite (COP) durante le quali hanno svolto la copertura digitale delle discussioni.  Nel 2015, l’organizzazione ha partecipato al progetto Prendiamoci Cura del Pianeta. Viração&Jangada crede in un mondo dove le diverse voci di tutte le generazioni hanno la stessa importanza e possono creare il proprio futuro insieme, ed è ciò per cui ci battiamo. Stiamo lavorando duro per realizzare la nostra visione del mondo, con l’aiuto di molti partner provenienti da diversi paesi ed impegnati in diversi settori: aziende, scuole, comunità, adolescenti e giovani, professionisti, networks, organizzazioni non governative. Il nostro obiettivo è di promuovere, a livello nazionale ed internazionale, cittadinanza attiva, consumismo consapevole, e azione climatica tra i giovani, dando loro la possibilità di lavorare attraverso tecniche di comunicazione creative ed efficaci. 


1233

Le ultime News inserite

Trova il mondo in Trentino - Scatti e riflessioni in un mondo interconnesso

06/02/2018, 11:12

Trova-il-mondo-in-Trentino---Scatti-e-riflessioni-in-un-mondo-interconnesso

Il progetto Trova il mondo in Trentino intende sensibilizzare e attivare il pensiero critico sul tema delle Interconnessioni attraverso la fotografia: rendere i giovani partecipi delle numerose interconnessioni presenti in questo mondo, acquistando s

Aperte le iscrizioni per Cittadini planetari: volontariato locale e internazionale!

29/09/2017, 11:00

Aperte-le-iscrizioni-per-Cittadini-planetari:-volontariato-locale-e-internazionale!

Il percorso formativo inizierà sabato 7 ottobre per chiudersi sabato 16 dicembre (7 incontri totali) ed ha come obiettivo quello di accrescere la consapevolezza su alcune tematiche chiave.

Viaggia a Grenoble con l’Agenzia di Stampa Giovanile!

12/09/2017, 15:39

Viaggia-a-Grenoble-con-l’Agenzia-di-Stampa-Giovanile!

Partecipa come reporter all’International Forum for Wellbeing di Grenoble il prossimo Maggio, insieme a ragazzi da tutto il mondo!

Iscriviti alla newsletter

Resta in contatto con noi per rimanere sempre aggiornato sui nostri progetti

logowhite



Sede legale
Denno, TN

Via Roma 25
3481936763


Per ulteriori informazioni, contattaci:


Sede operativa
Trento, TN

Via La Clarina 36
0461920512


Operiamo a livello regionale, nazionale e internazionale cooperando con diverse realtà per sviluppare e diffondere il nostro modello educativo partecipato.


facebook

VIRACAOEJANGADA @ ALL RIGHT RESERVED 2017

INFO COOKIE POLICY | CREATED BY FLAZIO EXPERIENCE

Create a website